Pagina principale | Da visitare | Informazioni | Come | Ricettività | Manifestazioni e feste | Storia | Tradizioni | Il paese | A...VillacidroAssociazioni | Produzioni |Comunità | Trova | Calcola | Gioca | Notizie

VILLACIDRO: UN PO' DI STORIA

A cura di Ignazio Fanni
potecariu

 L'AEROPORTO DI TRUNCONI - S'ACQUA COTTA II
1944 - febbraio

Marrone: 1067a compagnia artiglieri (1067th Ordnance Company)
Blu:         17° gruppo bombardieri medi (17th Bombardment Group Medium )
HQ   Headquartes
 The  Thunderbir goes to war
 Overseas Diary of Hershel D. Davis, 17th Bomb Group, 95th Bomb Squadron
Verde:     51° squadrone manutenzione (51st Service squadron)
Rosso:    31a e 34a squadra bombardieri medi dell’aviazione francese.
  (31e et 34e Escadre BM de     l’Armée de l’Air )
 Echelon  Volant
 Echelon Roulant

17th Bombardment Group Headquarters

Durante il mese di febbraio sono state eseguite 19 missioni  durante 13 delle quali è stato possibile sganciare sull’obiettivo. Inoltre è stata portata a termine una missione di ricognizione meteorologica, mentre 6 sono abortite a causa del cattivo tempo. Il mese si è rivelato difficile sotto molti punti di vista: il maggiore Buchert, ufficiale in comando del 432° Squadrone, è stato  dichiarato disperso durante un’azione, insieme al suo equipaggio; il tenente Pezzella dello stesso squadrone è morto con tutto il suo equipaggio, al decollo della stessa missione; gli incidenti durante il mese sono stati complessivamente 38 e il gruppo ha perso 3 aerei.

E’ stata interrotta la precedente politica di rimpatriare il personale dopo 40 missioni portate a termine e di conseguenza il morale di tutto il gruppo è sceso sotto zero. Durante il mese la Croce Rossa (Americana) ha continuato a organizzare party, film sono stati proiettati sia qui al comando (Casal del Re) che nell’area degli squadroni (Gutturu  ‘e Forru) con una nuova programmazione che prevede 5 sere di proiezione ogni settimana. Questi eventi hanno fatto molto per rianimare gli animi alquanto depressi. Il 24 di questo mese, il colonnello D.L. Gilbert, comandante del gruppo, è partito per gli Stati Uniti, per frequentare un corso sui metodo OTU. Probabilmente sarà via per sei settimane  e durante la sua assenza  sarà sostituito dal vice ufficiale in comando, il maggiore L.E. Horras.

Il sergente “Whitey” Couch del 34° , campione dell’Isola di Sardegna, ha perso il campionato di Algeri contro Jimmy Mays, un boxeur di colore dell’esercito, al secondo round per K.O. tecnico.

Il maggiore Hanfort, ufficiale esecutivo del gruppo, e il capitano Burkardt, dell’ S-2 (intelligence) del gruppo, si sono recati al Cairo in aereo.

Il maggiore Horras, il 23, ha bombardato un obiettivo di opportunità durante una missione di ricognizione meteorologica, facendo saltare in aria un deposito e danneggiando la strada ferrata nei pressi di Del Chiarone a sud di Orbetello.

Il 29, il maggiore Richter, ufficiale del reparto operazioni, ha portato a termine un altro attacco di un singolo aereo nei pressi di Orbetello, facendo saltare in aria  binari e materiale rotabile sempre a sud della città.

Le missioni di maggior successo sono state, probabilmente, quelle del 9, del 17 e del 20 in supporto alle truppe della testa di sbarco nei pressi di Anzio che ne avevano urgente bisogno. Tre volte nell’area fangosa di Campoleone sono stati colpiti a dovere alcuni obiettivi: una stazione ferroviaria, i binari, veicoli e truppe. Altri obiettivi colpiti sono stati lo scalo ferroviario di Viterbo e ponti ferroviari e stradali nei pressi di Albinia, Marsciano, Perugina, Bucine e Monte Molino. La maggior parte delle volte i risultati non sono stati ottimi. Il 29 è stato ottenuto un risultato senza dubbio migliore con l’aeroporto principale e quello secondario di Viterbo quando forse 15 aerei sono stati distrutti al suolo.

In questo periodo i risultati non sono stati dei migliori, anche a causa delle condizioni meteo poco favorevoli.

51st Service Squadron

Il più corto mese dell’anno non è stato ricco di eventi straordinari. A causa del tempo inclemente poche le missioni effettuate. La nostra squadra di basket si è confrontata con varie formazioni in molte parti dell’isola vincendo tutti gli incontri. Nuovi uomini, a sostituire quelli partiti, sono arrivati dagli States diluiti in diversi giorni e, il 29 febbraio, un B-26 si è fracassato nel nostro accampamento non essendo riuscito a decollare.

Dal primo giorno del mese sino all’ultimo il tempo è stato prevalentemente inclemente: nuvole basse, vento, foschia e pioggia hanno sovrastato Villacidro in misura tale  che i voli si sono limitati a ben poche missioni. In molte occasioni gli aerei sono tornati indietro con il carico di bombe intatto. Dal 7 al 12 febbraio tutta l’area è stata soggetta a vento, temporali e tempeste di neve di inusuale violenza. Alcune tende sono volate via in giorni differenti e altre sono state trattenute a stento, tanto che pochi uomini sono riusciti a chiudere occhio. La notte del dieci gli elementi si scatenarono al punto che un’intiera fusoliera di un B-26 danneggiato e volata un tre quarti di miglio al di là del campo di volo. Durante tutto l’11 e il 12 è stato proprio impossibile uscire allo scoperto. La neve e la grandine era sospinta con una tale violenza da pungere  la faccia e le mani come se si fosse assaliti da un nugolo di vespe.

Tuttavia in alcune occasioni abbiamo avuto qualche momento di sollievo dovuto all’’improvvisa comparsa del sole e al calmarsi del vento.

La squadra di basket ha proseguito nella sua stagione di successi stravincendo altri cinque incontri durante il mese ed è risultata essere  senz’altro la migliore dell’isola.

I primi uomini per rimpiazzare gli otre 38 partiti, sono arrivati il primo febbraio, altri ne sono arrivati a piccoli gruppi ma alla fine del mese erano appena 25 ….tutti freschi dagli States.

Il 21 febbraio il Pvt Clarence W. Fink è stato condotto davanti a una corte marziale (a Elmas) composta da ufficiali e soldati, con l’accusa di omicidio per aver sparato un soldato italiano sotto l’influsso di un’abnorme quantità di vino. Dopo una sessione durata tutto il giorno Fink è stato ritenuto colpevole di omicidio involontario e condannato a tre anni di confino e alla radiazione con disonore dalle forze armate. Fink era considerato elemento di valore per lo squadrone, sotto ogni aspetto. Per tre anni aveva lavorato agli approvvigionamenti tecnici ed era ben voluto da tutti coloro che lo conoscevano. La cosa ha colpito tutti gli uomini perché aveva solo 20 anni ed era pieno di vita, di ambizione e di entusiasmo.

Il 29 febbraio sarà ricordato con tristezza sia dal 17° B.G. che dal nostro squadrone, per la tragedia che colpito entrambe le organizzazioni.

Dopo molti giorni di riposo forzato finalmente, il cielo sereno e le condizioni meteorologiche favorevoli, hanno consentito, alle 11 del mattino,  il decollo per  una missione.  I venti prevalenti e la posizione della pista facevano si che gli aerei dovessero sorvolare il nostro accampamento. L’area sulla quale piazzare le nostre tende era stata scelta al nostro arrivo, quattro mesi fa, prima che fosse stabilito dove fare la pista e prima che arrivassero gli aeroplani. Per motivi di sicurezza quando gli aeroplani decollavano, una sirena dava l’allarme e tutti dovevano allontanarsi dalla zona. Quella mattina, si era appena sentito l’urlo della sirena che il primo aereo fu visto avvicinarsi all’area. Quando il secondo veivolo stava per lasciare la pista fu subito evidente che qualche cosa non andava, l’aereo infatti, invece di sollevarsi gradualmente dal suolo, iniziò a zigzagare sulla nostra area. Resisi conto del pericolo gli uomini abbandonarono precipitosamente le loro posizioni per cercare riparo dentro le trincee o dietro  i vicini muri di protezione.

Nel mentre l’aeroplano toccò nuovamente terra facendo strisciare la sua coda sul suolo.finendo col muso dentro un cespuglio di cactus che delimitava il nostro accampamento. Un mare di fiamme e una serie di esplosioni seguirono l’impatto, e si propagarono a un deposito e a due tende piramidali proprio alla fine del campo fermandosi al centro dell’area vicino ad altre due tende piramidali. Molte bombe a frammentazione esplosero scagliando i loro spezzoni in tutte le direzioni. Frammenti del velivolo seguirono gli spezzoni andando a finire un po’ dovunque , mentre il corpo dello stesso, invece, fu avvolto da fumo e fiamme, tal da sembrare un vulcano in eruzione. L’intenso calore e il pericolo delle bombe inesplose rallentarono molto lo spegnimento dell’incendio e solo un’ora dopo fu possibile fare un sopralluogo soddisfacente. Sette corpi dilaniati furono rinvenuti vicino: sei erano i membri dell’equipaggio e il settimo era uno dei nostri che non era stato abbastanza veloce nell’abbandonare il luogo del disastro. Lo squadrone fu subito radunato e l’unico a non rispondere all’appello fu il Pvt. Clarence  E. Offman.
A un’indagine successiva vicino a uno dei corpi fu trovata la medaglietta del cane di Offman e l’anello del nostro commilitone. Offman era stato di guardia durante la notte ed evidentemente dormiva quando era scattato l’allarme e non aveva sentito il suono della sirena.

Offman aveva raggiunto lo squadrone lo scorso giugno era meccanico di aerei e al momento lavorava nel dipartimento dei genieri alla blindatura dei mezzi. Era benvoluto da tutti e sarà una grave perdita per tutto lo squadrone. L’aereo che ha causato la tragedia si chiamava “Sweet Sue, e aveva sulle spalle il maggior numero di missioni compiute da un “Marauder” in questo teatro di guerra e forse nel mondo intero. Al momento dell’incidente si apprestava a compiere la sua 95^ missione. Seguono alcune foto scattate sul luogo dell’incidente.  

1067th Ordnance Company

Poiché a dicembre un nostro ufficiale e 14 uomini erano stati trasferiti a Bari (Italia), il primo febbraio sono incominciati ad arrivare i primi rimpiazzi e nel corso del mese sono arrivati un ufficiale e 8 soldati.

Organici al primo del mese: 2 ufficiali e 40 uomini, dei quali un tenente e 7 soldati distaccati alla base di   Decimo.

Organici alla fine del mese: 3 ufficiali e 46 uomini.

Primo Febbraio

Casal del Re

La notte scorsa, party per la truppa del comando, con l’aiuto delle ragazze della Croce Rossa, Lucy Shields e Marian Deavor.
Il sergente Bob Ivory e il suo quartetto sono venuti dal Wing (di Elmas) come del resto anche Ira Hopper e la sua Wing Swing Band. Il capitano Ed Burkardt e il tenente Danny Dodge hanno dato il loro aiuto e alla fine lo show non aveva niente da invidiare a quello degli altri party.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

I tenenti Chambliss, Stewart e Sawyer sono partiti oggi per tornare a casa. Dalle notizie di quelli che sono stati qui apprendiamo che le ispezioni ai posti di sbarco a Casablanca, per coloro che sono sulla via del ritorno a casa, sono molto severe e tutto ciò che appartiene all’amministrazione militare, viene sequestrato dagli ufficiali ispettori. Gli obiettivi primari degli ispettori sono gli occhiali da sole e i giubbotti di volo in pelle leggera e, dopo l’ispezione, gli uomini vengono lasciati  praticamente con addosso  il minimo indispensabile.
Tate, Carlson, Craig, Durrell e Rossing sono stati promossi capitano.
Niente missione 
( The  Thunderbird )

Trunconi

Sono arrivati i primi uomini a rimpiazzare coloro che sono stati trasferiti. Questo primo arrivo è di grande incoraggiamento per tutto lo squadrone, poiché da quando, due settimane fa, sono partiti 38 nostri commilitoni, ognuno di noi si è dovuto fare carico di una maggior mole di lavoro.
 E’ incredibile ma questi soldati hanno lasciato gli States, la notte di Natale. Ciascuno ha accettato questa cosa assurda con uno sguardo vitreo e un  “Gesù Cristo !” .
 I nuovi arrivati sembrano essere caduti nel loro nuovo ruolo con una calma noncuranza, e tuttavia come se fossero tra noi da molto tempo. Combattono disperatamente con i loro mess kit e i loro vestiti sono ancora lucenti. Ma questi sono gli unici particolari che distinguono i vecchi dai nuovi arrivati.
Ieri era giorno di paga e durante la notte la sala ricreazione è stata trasformata in una piccola Monte Carlo.
(51st Service Squadron)

Oggi sono arrivati i caporali Crawford e Hoffman e il soldato semplice Mertz.
(1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

Partenza del capitano Rozés e del tenente Gay per Algeri.   
(Echelon  Volant)

Alghero

Prosegue l’istallazione del campo. I coloni italiani lasciano a disposizione la loro casa. Prendiamo in carico le vacche.                   
(Echelon Roulant)

Una presa in carico  delle vacche fu ratificata con la compilazione di un buono e di due moduli, facendo menzione del peso dei bovini.
(Les Marauders Francais)  

2 Febbraio

Casal del Re

Con grande contentezza di tutti, il capitano Perrin non lascerà il gruppo. Di certo ha raggiunto uno splendido traguardo. Stanotte ci ha comunicato che è stato promosso maggiore, come ben si meritava. Tutti si sono congratulati con lui.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Gli uomini degli equipaggi di volo, oggi, hanno ricevuto un brutto colpo quando a una riunione degli ufficiali è stato comunicato che il  “40 missioni e a casa”, sarà un ricordo del passato. Secondo il colonnello Gilbert la ragione di questa revoca va cercata nella difficoltà di trovare nuovi rimpiazzi in numero sufficiente. Dopo questa notizia, gli uomini degli equipaggi sono abbastanza depressi. Soprattutto quelli che stanno per raggiungere le 40 missioni.
E’ arrivata una certa quantità di corrispondenza, ma la situazione della posta è sempre critica.
Adesso lo squadrone ha un dipartimento fotografico separato da quello del gruppo. Il sergente Roggenbuck, questi giorni è molto occupato scattando e sviluppando fotografie per gli uomini  e inoltre sta lavorando a un progetto fotografico per l’intero squadrone.
Oggi era giorno per poter inviare i vaglia e coloro che avevano ancora un po’ di soldi dopo le varie partite, si sono recati in fureria per spedirli a casa.
Il film della notte scorsa era Coney Island  che metteva in risalto la bellezza di Betty Grable. Sembra che la qualità delle pellicole vada migliorando. Sino a una o due settimane fa, i film che ricevevamo erano vecchi e di uno standard inferiore.
Niente missione.
( The  Thunderbird )

La pillola più amara ce l’hanno fatta ingoiare oggi quando ci hanno detto che d’ora in avanti non ci sarà un dato numero di missioni dopo il quale essere rimandati a casa. Sarà dovunque da 40 ……in su? La cosa peggiore è che alcuni ragazzi, come Fauts e Rayner, mancavano solo una o due missioni per finire. Sembrerebbe che la cosa dipenderà dal nostro comportamento (se saremo bravi ragazzi) e dal fatto che qualcun altro arrivi per rimpiazzarci.
Non ci sono state missioni negli ultimi tre giorni.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

Oggi un aereo tedesco è passato sopra di noi ad alta quota lasciandosi dietro una chiara scia di vapore. Un piccolo aereo lo seguiva a distanza ravvicinata e sembrava lo volesse acchiappare.
(51st Service Squadron)

Il caporale Roberts e il soldato Dick, hanno raggiunto oggi la compagnia. Robert è un uomo robusto e con il corpo pieno di tatuaggi. Da civile ha lavorato in un circo e prima di venire qui è stato per circa un anno nel teatro di guerra del   Pacifico dove ha partecipato alla campagna delle Isole Salomone. Inoltre ha prestato servizio nell’11° Bombardment Group (H) durante la battaglia delle Midway e delle Wake.
(1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

Tempo buono. Visita alle rovine (romane) di Timgad (Algeria). Rientro del capitano Rozés. 
( Echelon  Volant )

Alghero

Continua l’installazione dei servizi. Il capitano Paul ha grosse difficoltà dovute alla natura del suolo e alla pioggia.
(Echelon Roulant)

3 Febbraio

Casal del Re

Oggi il maggiore Richard Harrel (S-3 del gruppo) è stato trasferito al 95° squadrone per diventarne l’ufficiale in comando. Il suo assistente, il capitano Leroy Richter, ha assunto la direzione dell’ufficio operazioni. La missione programmata per oggi è stata cancellata quando i ragazzi erano già in volo. Ieri sono arrivate nuove razioni dal Cairo. Sono state distribuite barrette di fichi, pinoli e dolciumi, con grande soddisfazione di tutti.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Ogni tenda e ogni casetta dell’accampamento ha il suo cane: dai cuccioli alle taglie più grosse e vengono viziati come bambini. Una piccola tragedia ha toccato un uomo dello squadrone che era troppo attaccato al suo cane, infatti a Leroy Cobb , capo dei paramedici, qualcuno ha rubato il suo cagnolino.
Qualcuno ha avuto l’idea di convocare delle bellezze locali e di fotografarle in pose esotiche “à la nude”. Le ragazze non dovevano essere molto attraenti dal momento che qualcuno che ha visto le foto, le ha definite un vagone di immondizia.
Il sergente Bullian, avendo raggiunto le 40 missioni,  è partito oggi per gli States.
Niente missione.
( The  Thunderbird )

Cattive notizie:
l’ultima è che il capitano Kundrath, così come Baker e Armer, non saranno promossi perché abbiamo sganciato le bombe nel posto sbagliato (vedi 23 gennaio) . Credo che il capitano Kundrath lascerà anche lo squadrone. Povero diavolo, il capitano è un ottima persona e non meritava che gli capitasse una cosa del genere.
La missione di oggi era su Frascati ma siamo stati richiamati indietro, non so per quale motivo.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

Niente di rilevante salvo l’arrivo di una piccola quantità di posta. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Tempo coperto. Voli a 3. Il capitano Dürr e il tenente Charitat scortano a Orano 4 conducenti del gruppo Bretagne.
( Echelon  Volant )

Alghero

Alcuni compagni della marina dell’ A.S.R. si perdono in mare. Li si ricerca invano per tutta la giornata.
Arrivo del capitano Osgood, ufficiale americano  di collegamento.
(Echelon Roulant)

4 Febbraio

Casal del Re

Oggi il capitano Myrt  (Scotty)  Wilson, ufficiale delle operazioni del 37°, appena ritornato dal Cairo è stato nominato assistente del capitano Richter nuovo ufficiale in comando dell’ufficio operazioni. A causa del cattivo tempo, è stata cancellata anche la missione odierna.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Le ultime notiizie riportate da alcuni ragazzi di ritorno da Tunisi dicono che la birra è in aumento e che il posto adesso è  pieno di ausiliarie dell’esercito (WAC) . E sembra che per rimorchiarle non sia necessaria molta delicatezza: basta avvicinarle e agguantarle per le braccia, i capelli o in qualsiasi altro posto adeguato. Niente azioni sleali, mi raccomando.
(Thunderbird)

Quando le WAC (ausiliarie delle forze armate) arrivarono a Villacidro, non c’era bisogno di molta galanteria per rimorchiarne una. Dovevi solo andarle vicino,afferrarla per un braccio  o per i capelli o per qualsiasi altra posto adatto e portatela a letto.
(da: …IN THE CESSPOOL OF POWER – The autobiografy of  Frank P. Carnese, di Frank.
P.Carnese e Rosalie Tornello, a spese dell’autore)

I sergenti Saint e Hise hanno lasciato lo squadrone per gli States, secondo il programma di rotazione. Il capitano Rossing e il tenente Juhl ritornano a casa avendo portato a termine 40 missioni.
L’ Oil Burner, l’aeroplano del tenente Bennett nel raid di Roccasecca, sta diventando abbastanza famoso. Oggi abbiamo ricevuto un ritaglio del giornale Baltimore News-Post del 15 gennaio dove l’aereo è comparso in un articolo di 4 colonne, e un altro del Toledo Blad, il giornale della città di Bennett, dove la storia è stata riportata su 3  colonne e con molti errori e imprecisioni.
Stanotte è arrivata più posta del solito. Questa è la maggior quantità ricevuta da qualche tempo a questa parte. La corrispondenza è una delle cose più importanti per sollevare il morale degli uomini, ma molte persone non se ne rendono conto.
Niente missione. .
(Thunderbird)

Tempo pessimo e quindi niente voli.
 Il maggiore Harrold è il nostro nuovo ufficiale in comando.
Il capitano K dice che con 40 missioni, prima avevamo il 75% di probabilità di andarcene ma adesso sono molto meno. Povero me, rivedrò ancora la mia casa?

( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Il tempo, oggi, è stato molto carino con noi: cielo sereno e sole splendente. I B-26 hanno potuto decollare per una missione andata bene.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Volo di gruppo a 12. Esercitazioni di bombardamento. Congiungimento di due flight dopo il passaggio sulla verticale della pista.  
( Echelon  Volant )

Alghero

La mano d’opera slovena  (!)  ( sloveni arruolati forzatamente nell’esercito italiano N.d.T. ) si rivela eccellente. L’infermeria è stata pavimentata artisticamente….. L’incrociatore fa il trasporto della ghiaia e deve combattere contro il fango che copre gli approdi. Questo fango è l’ossessione del momento.
(Echelon Roulant)

5 Febbraio

Casal del Re

Il capitano Thomas Edgar è arrivato oggi con l’incarico di ufficiale degli Special Services. Il club, una villa molto bella ma in cattivo stato,probabilmente  riacquisterà il suo splendore non appena Tom potrà dedicargli un po’ del suo tempo.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il vento che è un avvenimento mensile della durata di qualche giorno è arrivato di nuovo facendo del suo meglio per sollevare le tende, gelare le nostre ossa e far volare il cibo dai nostri mess kit quando dalla cucina ci dirigiamo verso la mensa. L’unica consolazione è che la tempesta di vento dura generalmente tre giorni e poi torna la calma.
Secondo il comunicato del 42° Wing, arrivato oggi, il nostro Whitey Couch e il solo rappresentante del wing nel imminente torneo di pugilato che si terrà ad Algeri. In questo momento Couch dovrebbe essere a Cagliari presso i locali della Croce Rossa in attesa di partire per Algeri.
Gli ufficiali hanno gettato le fondamenta per il loro bar e la costruzione avrà il classico tetto sardo in tegole rosse. Nessuna notizia, invece, circa un bar o un club per la truppa, anche perché si facesse non ci sarebbe niente da bere lì dentro.
Niente missione.
( The  Thunderbird )

Trunconi

La solita routine giornaliera.
(51st Service Squadron)

Per la prima volta da più di un mese abbiamo avuto poco lavoro e così 8 uomini hanno potuto partecipare a una gita in camion a Oristano.
(1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

Pioggia tutta la giornata. Esequie del tenente ….. a Costantina. Si è schiantato al suolo sul suo Aircobra  a Bertaux.
( Echelon  Volant )

Alghero

Lavoro monotono per montare le tende. Niente posta, niente notizie da Chareudun.
(Echelon Roulant)

6 Febbraio

Casal del Re

Il cappellano Erwin, ritornato ieri dal Cairo, ha ripreso già oggi a celebrare i servizi religiosi per il gruppo. Le condizioni meteo hanno tenuto gli uomini inchiodati al suolo e questo mese non è stato ancora possibile eseguire una sola missione. Oggi pasto a base di pollo.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Ogni tanto arrivano lettere dei commilitoni che sono tornati a casa. Chi ne riceve di più è Ed Haage, segretario capo della centrale operativa…… La volubilità delle donne è perfettamente dimostrata dalla lettera di Kenny Kirkendoll, ancora in convalescenza negli States per le ferite riportate nel raid su Trapani. Kirk è ritornato seriamente ferito, un eroe, ricoperto di medaglie inclusa la Silver Star. E cosa gli combina la sua ragazza? Si rifiuta di sposarlo. Non c’è proprio giustizia.
Durante una visita a Il Cairo gli uomini si stavano godendo uno show quando il maggiore Criswell si è messo a cantare con la band di Glenn Miller che si esibiva nel locale. Nel mentre i suoi compagni sono andati a parlare con il presentatore e Criswell è stato presentato come ex vocalista di quel gruppo. Inutile dire che il maggiore ha superato se stesso ed è stato molto apprezzato dal pubblico.
Ieri c’è stata un po’ di pioggia, la prima  da circa un mese. Appena sufficiente per lavare via la polvere. Nessuna influenza sui decolli e gli atterraggi.
Niente missione.
( The  Thunderbird )

Tempo pessimo anche oggi ma, comunque sia, ci siamo levati lo stesso in volo. Fauts e io siamo dovuti  tornare indietro prima a causa del motore destro fuori uso. Il resto degli equipaggi sta tornando indietro in questo momento e non credo che siano andati molto lontano.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

Dopo il lavoro allenamento della squadra di basket in vista di una nostra partecipazione del Torneo dell’Isola che si svolgerà a Elmas.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Partenza del capitano Rouzard per Blida (Algeria): ritiro materiale. Idem per  il capitano Rozés e qualche altro in licenza. Nessuna notizia dell’ échelon roulant.
( Echelon  Volant )

Alghero

Il silenzio di Chateadun comincia a pesare. Si prendono contatti con gli americani per cercare di stabilire un collegamento postale.
Il capitano Osgood, gentilmente ci fornisce un indirizzo americano, ma l’affidabilità non è grande e solo alcuni di noi l’utilizzano.
 
(Echelon Roulant)

7 Febbraio

Casal del Re

Oggi è stato scelto il nome del gruppo ma poiché sembra che non piaccia a nessuno la competizione comincerà di nuovo. Il nome più gradito sembra ancora essere “Il gruppo di Big Sam”.  Finalmente è stato possibile eseguire una missione e con successo. Obiettivo lo scalo ferroviario presso Viterbo.
(HQ)

 Gutturu ‘e Forru

Stanotte sono state messe in vendita le sigarette: una stecca a testa a 50 centesimi la stecca. I nativi affamati di fumo , sono disposti a pagare sino a 9 dollari la stecca, e anche di più nel nord dell’isola.
Stanotte è arrivata una piccola quantità di posta. Negli ultimi giorni il servizio postale è migliorato e speriamo che resti su questi livelli. Dopo le ultime performance la posta sembra arrivare a scatti, sull’isola. Per un certo numero di giorni dopo l’attracco di una nave, arriva posta ogni giorno. Quindi si ferma e per un lungo periodo arriva pochissima posta.
Al contrario di quanto si era creduto , il reparto fotografico dello squadrone non è ancora pronto. Comunque, se uno vuole, può sviluppare e stampare da solo i rullini, senza pagare niente.
 Finalmente, oggi,  siamo usciti in missione dopo esserci annoiati per una settimana in attesa del bel tempo. Obiettivo lo scalo ferroviario di Viterbo. Buoni i risultati. A causa della temperatura artica, dentro l’aereo l’acqua delle borracce si è ghiacciata molto prima che i ragazzi fossero riusciti a raggiungere la base. Gli equipaggi hanno raccontato che la temperatura era  20 gradi sotto lo  zero.
( The  Thunderbird )

Finalmente oggi siamo potuti uscire per la 29a missione, sullo scalo ferroviario di Viterbo. Non c’è stata nessun contrasto da parte nemica, ma il tempo era pessimo. Siamo stati a 12.500 piedi per circa tre ore e la tempertatura era di -15° C. Il parabrezza, dalla mia parte, era completamente ricoperto di ghiaccio ed era molto difficile vedere di volare in formazione. ( Ho dovuto date una botta al ghiaccio con i polsini del mio giubbotto, per determinare un foro di circa 4 pollici attraverso il quale poter vedere. E’ stata dura.). Fauts e  io abbiamo avuto dei problemi con l’elica destra a causa dei quali,durante il viaggio di ritorno siamo stati tormentati da un beccheggio costante. Ragazzi, che roba.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Oggi tempo cattivo: venti intermittenti e una fitta coltre di nubi su di noi a intervalli: gli aerei sono rimasti al suolo.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Tempo cattivo. Partenza del comandante per Boufarik (Algeria). Arrivo del comandante Vèron alle 11. 
( Echelon  Volant )

Alghero

La sistemazione va migliorando. Il comandante Debernardy ha ottenuto che due sale del grande edificio della base di Alghero, siano messe a disposizione del gruppo 1/22. Un hangar destinato a diventare officina riparazione aerei, risulta essere troppo piccolo. Gli inglesi accettano di evacuarne in parte un altro, per darci ospitalità.
(Echelon Roulant)

8 Febbraio

Casal del Re

La settimana è cominciata bene. Oggi è stato portato a termine con successo un altro attacco. Obiettivo un ponte ferroviario nei pressi di Civita Castellana. Il capitano Burkardt, S-2 del gruppo, si è beccato l’influenza ed è stato costretto a mettersi a letto. E’ piaciuta ai più la pellicola proiettata oggi al teatro dell’area (Gas Can Paradise n.d.t.) dal titolo “His brother’s Sister, con D. Durbin.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il tenente Harrigan del 95° squadrone sostituisce il tenente Edgar che è stato nominato ufficiale per gli special service del gruppo
Bisogna cambiare l’attuale nome del gruppo (Big Sam’s Boys) con uno che goda del favore della maggioranza. Circola una lista di nomi e ognuno può esprimere le sue preferenze votando sino a cinque nomi.
Gli uomini, ora che hanno la stufa nella tenda possono cuocersi e riscaldarsi il cibo. Non e difficile procurarsi qualche uovo che può essere preparato in un milione di modi diversi, e se si  riesce a trovare uno disposto a fare il macellaio non è impossibile procurarsi una gallina o anche un agnello. I più intraprendenti riescono a procurarsi anche caffè e toast. Così gli uomini non soffrono troppo per la dieta a base di spezzatino e di stufato.
Altro giorno altra missione: oggi un’altra visita al vecchio ponte di Civita Castellana. Il tempo non era eccellente e gli uomini si sono trovati un po’ disorientati, ma poi hanno trovato la giusta direzione e il ponte è saltato in aria.
( The  Thunderbird )

E’ stata fatta chiarezza sulla faccenda del ritorno a casa il quale avverrà dopo 45 missioni e secondo il parere del medico. E’ “p”, poca roba, ma non ci possiamo fare niente.
Il raid di oggi è stato praticamente senza storia, a eccezione di sei o sette Me-109 che sono saltati addosso alla formazione. L’obiettivo, Civita Castellana, è stato distrutto.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Condizioni meteorologiche non favorevoli al volo: il vento, ululando rabbiosamente tra le montagne arrivava sferzante sopra il campo.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Arrivo del capitano Campo-Casso, ufficiale istruttore per l’identificazione degli aerei  . Esercizi alla lanterna (magica) di identificazione a un decimo di secondo. Volo di gruppo a 6 aerei. 
(Echelon  Volant)

Per occupare il tempo libero (degli uomini del gruppo N.d.T.) un ufficiale istruttore della Scuola di Artiglieria dell’Aria, il capitano Campo-Casso, viene a passare qualche giorno a Chateaudun allo scopo di perfezionare la conoscenza del personale nell’identificazione degli aerei. Con l’aiuto di un proiettore cinematografico, le silhouette degli aerei, presi da diverse angolazioni, vengono proiettate a un decimo di secondo, il tempo giudicato sufficiente per l’identificazione.   
(Les Marauders Francais)  

Alghero

Installazione dell’ operation room, e dell’ intelligence room, nei locali della base. Continua la costruzione  di un largo viale al centro dell’accampamento destinato a servire come corte d’onore e piazza d’armi. La mano d’opera, così detta slovena, renderà decente questa via imperiale.
(Echelon Roulant)

9 Febbraio

Casal del Re

Oggi il capitano N.K. Walmsley, ufficiale inglese precedentemente con il 31° Gruppo da Caccia, è stato distaccato al nostro gruppo come ALO (ufficiale di collegamento). Un altro ALO, il capitano Forsyth, era in precedenza con il 259° Wing della RAF. Il lavoro del capitano Forsyth svolto presso il nostro gruppo ci ha permesso di essere maggiormente informati sull’andamento della guerra, il che ci ha permesso anche di combattere meglio in Italia. La presenza del capitano Walmsley consentirà al capitano Forsyth di essere più vicino agli uomini degli squadroni.
Alle 14  è stata annunziata una missione per dare tutto il possibile  aiuto ai nostri uomini impegnati nella testa di sbarco nei pressi di Nettuno.
Il capitano Lewis del 95° squadrone, comandava il flight decollato alle 15. Un’ora dopo  è stato raggiunto l’obiettivo: la strada tra i ragazzi delle prime linee e la strada principale a sud di Roma. Aere e equipaggi dovrebbero passare la notte nei pressi di Napoli. Il briefing è stato presieduto da Big Sam in persona, e l’ansia di portare aiuto alle nostre truppe poteva essere letta nella faccia di tutti i presenti.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il sergente Champagne ha suscitato ilarità quando si è incontrato con il maggiore Criswell per decidere cosa fare delle bottiglie di Whiskey portate recentemente dal Cairo. Il maggiore stava dicendo che forse non  valeva la pena di superare tutte le difficoltà che erano inevitabili, per costruire il proprio club e faceva l’esempio di quelli del 432° che aveva pagato mano d’opera locale per la costruzione del club e al momento ancora non erano in grado di usarlo. Champagne allora ha fatto la sua uscita: “posso dare un consiglio? Perché non usiamo noi il club del 432° visto che loro non lo usano?”  Il fatto è che alcuni lavoratori locali stanno ancora lavorando là intorno. ……..
Nel pomeriggio una jeep che portava alcuni aviatori ai loro aeroplani si è azzoppata su un troncone di calcestruzzo di fianco la strada. Il tenente Darsey è stato sbalzato fuori e si è fatto un taglio al naso. Non ci sono stati altri feriti.
Irvin Pence, paramedico, ha ricevuto una lettera dalla sua ragazza di Pittsbourg che gli annuncia di essersi sposata con un altro e che quindi devono interrompere la loro corrispondenza. No problem per Pence, infatti non gli mancano le ragazze di scorta.
Oggi è stato deciso qualcosa di nuovo per quanto riguarda il modo di fare le missioni. Dopo una falsa partenza mattutina, gli aerei sono partiti alle 15,10 per un raid notturno. E’ stato programmato che gli aerei, dopo il raid, atterrino a Napoli e rientrino qui domattina. A domani per i dettagli del raid.
( The  Thunderbird )

Situazione critica alla nuova testa di sbarco. Sembrerebbe che Mark Clark ha combinato il solito casino, all’incirca come a Salerno.
Nel pomeriggio abbiamo mandato 24 aeroplani, nell’area, e al ritorno si sono diretti a Napoli dove passeranno la notte.
Penso che dovremo mandare due formazioni al giorno, almeno sino a quando le cose saranno sistemate. Ho paura che la situazione sia critica.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

La notte passata siamo riusciti ad appisolarci solo saltuariamente a causa del vento che sembrava spinto da quaranta demoni. La fusoliera di un B-26 rottamatoè stata scaraventata attraverso il campo per più di un quarto di miglio.
Alcuni uomini della contraerea sono riusciti ad assicurarlo saldamente all’argano di un camion da due tonnellate e mezzo.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Volo di gruppo con 3 apparecchi. Tempo cattivo.
Continua l’addestramento con il capitano Campo-Casso.
Nuovo richiamo all’ordine per ciò che riguarda il segreto.
Apprendiamo che l’échelon roulant è già da qualche tempo ad Alghero.  
( Echelon  Volant )

Alghero

Continuano i lavori. Visita d’Air Corse che ci porta il “tenente alle Margherite”, ossia il comandante del nostro settore postale. Egli predispone immediatamente un circuito molto semplice: posta, per mezzo di un aereo americano, d’Alghero ad Ajaccio. Da lì, per mezzo di un aereo dell’ Air France, sino ad Algeri. In attesa la posta partita da Chateudun, in seguito alla falsa notizia del nostro arrivo a Bastia, è  arrivata Corsica e da lì rispedita ad Algeri E il silenzio continua.
(Echelon Roulant)

10 Febbraio

Casal del Re

Il raid odierno è stato impedito dal cattivo tempo, ma la grande fiducia  nelle capacità dei ragazzi è stata espressa dalla voce del capitano Kramer quando il colonnello Tyrrel del TBF gli ha telefonato le coordinate dell’obiettivo. Stavano chiarendo la faccenda dei punti da colpire e il colonnello ha detto al navigatore del gruppo che noi avremo dovuto vedere una grande penna , una gabbia di pulcini e un fienile. “Yes Sir” , ha risposto il capitano Kramer seriamente, “Quale di queste cose dobbiamo  colpire?” Il brutto tempo ci ha evitato di dimostrare che forse Danny parlava seriamente.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il tenente Tullet e il sergente Styler sono partiti per gli States per ridurre i ranghi di coloro che hanno raggiunto il limite delle 40 missioni. Sei aerei dello squadrone hanno contribuito a costituire la formazione del gruppo, per un lavoretto con le bombe a frammentazione in supporto alle nostre truppe nella testa di sbarco di Anzio, ma le nuvole hanno impedito di sganciare e le bombe sono state riportate indietro. Gli aerei partiti ieri hanno sganciato le loro bombe nei pressi di Cisterno (sic) e poi si sono recati a Napoli dove hanno trascorso la notte. Stamattina sono partiti da Napoli, carichi di bombe a frammentazione anche loro diretti sul fronte di Anzio. Ma anche a loro le nuvole hanno impedito di sganciare e così sono dovuti tornare a casa con il loro carico.
Gli aerei dei tenenti Maran e Quilling sono dovuti rimanere a Napoli, perché danneggiati: Maran in fase di atterraggio è incapato in un pallone di sbarramento ed è atterrato su un albero, l’aereo di Quilling invece è stato danneggiato dal fuoco della flak nemica.

Lo squadrone ha guadagnato crediti per tre missioni: quella di ieri pomeriggio e le due di stamattina, una partita da qui e una partita da Napoli.
( The  Thunderbird )

La situazione alla testa di sbarco è ancora critica. Le nostre truppe si stanno disperdendo nell’area. Oggi io sono stato aereo di scorta su una concentrazione di truppe nei pressi di Anzio. Il resto del gruppo non ha potuto fare altrettanto a causa del brutto tempo.

I  24 aerei che sono partiti ieri, sono poi atterrati a Pompei e oggi da lì si sono levati in volo per il fronte ma a causa del brutto tempo anche loro sono tornati (a Villacidro senza aver sganciato le loro bombe).
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Oggi è arrivato un altro contingente di uomini per rimpiazzare quelli che sono stati trasferiti. Naturalmente siamo stati intrattenuti dai loro racconti su una romantica e singolare terra chiamata America.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Ritorno del comandante del gruppo e del capitano Rozèr. Volo a 7 aeroplani. Il comandante ci comunica che stiamo per ricevere 7 aerei nuovi. Continuano le esercitazioni di identificazione degli aerei. ( Echelon  Volant )

Alghero

L’accampamento è troppo piccolo. In questa regione dalle piogge frequenti non è possibile lasciare gli uomini dentro le tende individuali. Le tende previste per gli ufficiali rimasti a Chateaudun sono tutte a disposizione del personale.
(Echelon Roulant)

11 Febbraio

Casal del Re

Il sergente Big Bill Bassett in forza al comando del gruppo è stato iscritto al Club dei Cuori Infranti dal momento che   venuto a conoscenza che la sua ragazza si è sposata con un addetto alla difesa.

Lo show di questa notte, “Jane Eyre” con Orson Welles e Joan Fontane ha avuto pochi spettatori  poiché è piovuto  di continuo tutta la sera. Tuttavia coloro che l’anno visto si sono divertiti molto.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Ed Haage ha ricevuto una lettera da Charlie Hotmann, uno dei nostri ex, che ora è a casa negli States.  Hotmann riferisce che laggiù viene considerato come un eroe grazie ai rapporti pubblicitari che l’S2 ha spedito ai giornali di Houston.

Oggi niente missione. Poca attività anche al suolo grazie al vecchio Jupe Pluvius (Giove Pluvio) che si è manifestato in tutte le sue forme: pioggia, vento, grandine e neve.
( The  Thunderbird )

Tempo brutto e ore d’ozio. Niente missione. Siamo stati investiti da un fronte d’aria fredda, con un sacco di neve, grandine, nevischio, ghiaccio, tuoni e lampi. Bello se non dura troppo.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Tre nostri uomini, Mr. Houges e i  Sgt Howlin e Coleman, sono partiti per Napoli per partecipare a un corso di specializzazione. Oggi sono arrivati altri uomini di rimpiazzo portando il totale a 15.
(51st Service Squadron)

Il soldato Edwarsen è ritornato alla compagnia dopo aver scontato la pena inflittagli. Dice di averne avuto abbastanza e ha promesso di non fare più il lavativo.
(1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

Tempo cattivo. Nevica.  Continuano le esercitazioni di identificazione.
( Echelon  Volant )

Alghero

Grandi discussioni con il comandante della base di Alghero. La pista attuale  non è utilizzabile per i Marauder e la nuova pista in macadam sarà ancora troppo corta. Finalmente viene presa la decisione di prolungarla di 150 m, il che la porterà a 1660 m : ancora troppo corta.
(Echelon Roulant)

12 Febbraio

 Casal del Re

Alcuni dei ragazzi hanno avuto la fortuna di trovare qualche sigaretta tedesca e ora apprezzano ancora di più la qualità di quelle che ricevono con le razioni. Capiscono meglio anche perché i nativi apprezzano molto il tabacco americano.

Il cattivo tempo ha costretto, ancora una volta, gli uomini a tornare in dietro. 36 aerei erano usciti in missione per aiutare i ragazzi in prima linea nella testa di sbarco. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Abbiamo un nuovo “putt putt” (generatore elettrico). Il vecchio generatore ha emesso l’ultimo lamento l’altra notte e ieri notte l’area principale era senza luci. Tuttavia, stanotte, la nuova macchina scoppietta di nuovo e l’illuminazione è senz’altro migliorata rispetto a prima.

I ragazzi sono partiti in missione ma dopo aver vagato tra le nuvole alla ricerca di qualche spiraglio, sono stai costretti a tornare indietro. Arrivati a Villacidro, era in corso una tempesta di neve e all’atterraggio sembrava che gli ultimi aerei stessero dragando la pista. Per questo motivo due nostri aerei sono atterrati a Elmas e sono tornati alla base come il tempo è migliorato.

Dei nostri due aerei rimasti a Napoli, uno è ancora lì, dove gli stanno rappezzando le ali, mentre l’altro, quello del tenente Quilling, è rientrato con tutti gli uomini a bordo. ( The  Thunderbird )

Ancora tempo brutto. Raffiche di neve tutto il giorno. Il Gruppo è decollato per bombardare nei pressi di Anzio ma non sono riusciti a uscire dalle nuvole. Sono tornati a casa nel bel mezzo di una tempesta di neve. Due apparecchi non sono ancora tornati. Proprio adesso sta piovendo di nuovo.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

Il tempo volge di nuovo al peggio. Neve e grandine sospinte dal vento ci hanno tenuto compagnia tutto il giorno e, non essendo possibile, far fronte alle pungenti particelle di ghiaccio, abbiamo trascorso gran parte del nostro tempo vicino al fuoco nel tentativo di riscaldarci. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Ordine di prepararsi per il trasferimento. Neve abbondante.  
( Echelon  Volant )

Alghero

Bisogna preparare  alloggi più confortevoli per il personale navigante. Sarà messo a disposizione un edificio di Fertilia, agglomerato di nuova costruzione, in precedenza destinato a diventare un centro fascista.
(Echelon Roulant)

13 Febbraio

Casal del Re

Oggi, domenica, il cibo è stato eccellente. Il gruppo ha attaccato il viadotto di Bucine ma non è riuscito a distruggerlo. La partecipazione al servizio religioso è stata molto alta. Il maggiore Perrin è oberato di lavoro dal momento che il suo assistente, il tenente Abernathy, se la sta spassando a Napoli insieme al maggiore Horras. Ma, la notte scorsa, coloro che più si sono divertiti sono stati gli uomini della truppa che hanno messo su un party di prima classe. Durante la serata bevande a volontà e

Divertimento assicurato con il sergente Budnick che la faceva da padrone con i dadi e il caporale Bernie che suonava il piano. Le canzoni si diffondevano vivacemente nell’aria. Un principio di incendio si è sviluppato quando dal fumaiolo il fuoco si è propagato al tetto, ma il sergente Isted e il caporale Reber si sono subito dati da fare per spegnerlo. Il sergente Isted ne è uscito con un dente rotto e il naso ben imbrattato quando è scivolato giù  sfregando la faccia contro la scala, e il caporale Reber è finito all’ospedale dopo essere venuto giù dal tetto senza l’aiuto della scala. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il “Shady Lady” del 432° è stato scelto per trasportare un contingente di nostri uomini ad Algeri per incitare il nostro sergente Eugene Couch, che è il rappresentante della Sardegna al Torneo Alleato di Box per i pesi massimi, che inizierà domani. Il contingente è composto da: il maggiore Criswell, il capitani Fast, Fahs e Carlson , i tenenti Fitzgerald e Lynd, i sergenti Hale, Joachim, Dickerson, Roberts, Ibelshauser e Wright, i caporali De Perro e Stowell.

Il nostro squadrone ha partecipato alla missione odierna con sei aerei. L’obiettivo era il viadotto di Buccine che, però, non è stato identificato dai nostri aerei e quindi le bombe non sono state sganciate.
( The  Thunderbird )

Ancora cattivo tempo ma, comunque, il gruppo si è diretto verso il viadotto di Bucine. Il nostro squadrone è dovuto tornare indietro appena fuori dalle coste dell’Isola d’Elba perché i finestrini erano completamente ricoperti di ghiaccio.

Domani briefing all’alba, probabilmente sarà ancora dura.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

La nostra formazione di basket oggi ha affrontato il 215° squadrone della contraerea vincendo 18 a 7. Altri uomini di rimpiazzo dagli States.
(51st Service Squadron)

Il caporale Hoffman è stato portato all’ospedale della 60th Station dove dovrebbe trascorrere una trentina di giorni.
(1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

Prove di riconoscimento delle silhouette e partenza del capitano Campo-Casso. Ritorno del capitano Guègnon. .   
(Echelon  Volant)

Il sergente-capo mitragliere Gauthier, della seconda squadriglia, ha battuto tutti i record identificando 28 silhouette sulle 35 proiettate. 
 
(Les Marauders Francais)  

Alghero

Apprendiamo che gli elementi dell’échelon roulant arrivati a Bastia devono essere in viaggio per raggiungerci: come arriveranno ad Algeri….o a Orano saranno immediatamente rei-reimbarcati. (Echelon Roulant)

Non tutto l’échelon roulant ha ancora raggiunto Alghero. Gli elementi imbarcati a Biserta sul secondo L.S.T. erano partiti con destinazione Bastia. Per fargli raggiungere Alghero li si fa transitare per Algeri o Orano…!  . (Les Marauders Francais)  

14 Febbraio

Casal del Re

Il cattivo tempo ha  ancora ostacolato gli sforzi del gruppo,  per abbattere il viadotto di Bucine.

Il maggiori Horras e Large, e il tenente Albernathy sono tornati da Napoli oggi con racconti e opinioni sulla bellezza della città e delle sue donne e gli oggetti di lusso in vendita. Adesso, naturalmente, tutti vorrebbero andarci. Dopo tutto, la Sardegna è un pezzetto di giardino ma apparentemente senza giardino.
(HQ)

Gutturu ‘e Forru

Le condizioni meteo non favorevoli ci hanno impedito di portare a termine la missione in programma sul viadotto ferroviario di Buccine. Per quanto riguarda lo squadrone sono partiti sei aerei ma, tra la Sardegna e la Corsica, l’intero gruppo ha dovuto fare marcia indietro. ( The  Thunderbird )

Ancora problemi. Abbiamo decollato verso le 10:30 per tentare ancora di raggiungere il viadotto di Bucine ma la parete di nuvole arrivava a circa 11.500 piedi sulla costa orientale della Corsica e quindi siamo dovuti tornare indietro senza portare a termine la missione.

Adesso che il tempo sta migliorando potremo tornare sulla testa di sbarco di Anzio.
( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

Giorno di San Valentino ma nessuno è riuscito a trovare la ragazza del cuore.
(51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

La data della partenza è spostata al 20: ad Alghero pista non ancora terminata.  
( Echelon  Volant )

Alghero

Si delinea meglio la messa a nostra disposizione della casa di Fertilia: la casa è occupata da degli italiani ma appartiene a noi.  Ci saranno molti lavori da fare dal momento che in ogni stanza si trova di tutto; per mancanza di W.C. molte di esse sono state utilizzate (a questo scopo). Ci siamo fatti un’idea sublime della proprietà italiana.  (Echelon Roulant)

15 Febbraio

Casal del Re

Il cappellano Erwin ha iniziato un corso di Bibbia che si terrà questa notte, alle 7, nella cappella del gruppo.

Questa settimana le razioni sono state un po’ scarse in quanto sono state distribuite solo sigarette.

L’obiettivo di oggi è stato il ponte ferroviario di Perugia, ma le condizioni meteo avverse hanno costretto a ripiegare sull’obiettivo alternativo di Montepescoli scalo, dove sono stati interrotti i binari. Un’altra missione di 24 aerei è partita per colpire il ponte ferroviario di Marciano ma, poi, si è scoperto che le bombe sono state sganciate su Monte Molino dove i binari sono stati interrotti. Infine, una missione meteorologica ci ha dato un credito per tre missioni nella stessa giornata. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Oggi due obiettivi diversi, per il gruppo. Ventidue aerei sono stati inviati per colpire il ponte ferroviario di Perugia e gli altri ventiquattro, diretti da dodici aerei del nostro squadrone si sono portati sul ponte ferroviario di Manciano (sic). Il nostro flight non ha distrutto il ponte.  ( The  Thunderbird )

Oggi abbiamo raggiunto due obiettivi diversi. Il primo era presso Perugia dove il maggiore Downey è stato abbattuto, ma non abbiamo potuto sganciare le nostre bombe fino a quando non abbiamo raggiunto lo scalo ferroviario di Monte Pescoli. Abbiamo incontrato un po’ di flak (contraerea) presso l’A/D (aerodromo) di Perugia ma niente caccia. Il tempo era non era buono. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

Oggi vaccinazione contro il tifo e la febbre gialla. (51st Service Squadron)

Oggi è arrivato un nuovo rimpiazzo, il tenente Robert M Eastman. E’ arrivato direttamente dagli States. Dice che anche in patria, a causa del razionamento, le condizioni stanno peggiorando. Comunque il rum costa ancora abbastanza poco. (1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

La neve si fonde, continua a scendere e fonde ancora.: le piste non sono praticabili. Aperitivo offerto a tutti gli ufficiali da parte deli ufficiali del Bretagne. (Echelon  Volant)

Alghero

Pare che dovremo lasciare Alghero, saremo aggregati al Comando Tattico per fare il lavoro con il quale avevamo assistito al 17° gruppo a Djedeida. (ai….. Radar)  (Echelon Roulant)

16 Febbraio

Casal del Re

Il capitano Carpentier, ufficiale del servizio meteo del gruppo, questi giorni è come stravolto perché il tenente Albernathy si è stancato troppo a Napoli. Jo Jo, il re della pioggia, delle ultime quattro notti due le ha passate seduto nel suo ufficio e le altre due si è alzato prima delle quattro. Non è molto entusiasta di questi briefing all’alba, anche perché  sembra che poco  importi cosa lui dice circa le bufere o gli uragani in arrivo. Però tutti gli uomini sono impazienti di fare tutto il possibile per aiutare i nostri fanti nei pressi di Anzio.

L’obiettivo di oggi era vicino Perugia nell’Italia centro settentrionale, il piccolo ponte ferroviario di Marsciano. Il tempo cattivo ha reso le operazioni più difficili  e oltre al primario sono stati bombardati altri due obiettivi, i ponti ferroviari di Albinia e quello di Monte Molino. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

I sergenti Matheson e Baranello sono stati trasferiti al Wing (Elmas). Oggi, di nuovo sul Monte Melina (sic). ( The  Thunderbird )

Un’altra gita, oggi. No flak no fighters (né contraerea né caccia). Sganciate bombe a scoppio ritardato da 500 libbre sul ponte ferroviario di Albinia. Pensiamo di aver colpito il ponte di Marsciano ma c’erano molte nuvole. In effetti tutta l’area è stata colpita a dovere

Per domani bombe a frammentazione (spezzoni) probabilmente toccherà alla concentrazione di truppe vicino alla testa di ponte (di Anzio N.d.T.).

Adesso che Cain, Woody e PK sono tornati a casa, mi sono trasferito in un’altra tenda con Johnson, Teifert e Roberts.  Con loro non va esattamente bene come con i precedenti compagni di tenda ma comunque tutto è OK. Sono dei bravi ragazzi.

[Non riesco a credere  cosa dicevo e a cosa pensavo. Mi piacevano e andavo d’accordo meravigliosamente con questi nuovi compagni. Ancora oggi sono amico di Johnson mentre Roberts e Teifert sono entrambi morti.] ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Houges, Bowling e Coleman sono rientrati da Napoli. A loro dire laggiù è possibile acquistare molte cose, il suolo è coperto di aerei e di neve e  le ragazze sono molto disponibili. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

L’échelon roulant è pronto a partire. Neve abbondante. Un camion viene mandato a Costantina. ( Echelon  Volant )

Alghero

Il tenente Guyot prende possesso dei locali ex italiani. Un bel gruppo viene messo a sua disposizione per le pulizie. Avrà molto da fare e dovrà avere una buona dose di filosofia per resistere alla nausea. ( Echelon  Roulant)

17 Febbraio

Casal del Re

Il sergente Gibbs, dell’S-2, oggi deve recarsi all’ospedale perché è in cattive condizioni. Tony ha le emorroidi, problemi di stomaco e una mezza dozzina di altri problemi più o meno gravi.

Il sergente Guercia, segretario dell’ufficio personale, è ancora qui come pure il caporale McCoy assistente del Dr. Goldsmith.

Il sergente Osbeck, dell’S-4, è appena rientrato al lavoro dopo una settimana di ospedale.

Il maggiore Large ha fatto un buon lavoro e è riuscito a creare un ospedale anche qui. Dal momento che non è un ospedale autorizzato, naturalmente non può avere stufe, forniture mediche, assistenti, letti o mille altre cose. Comunque sia, abbiamo un ospedale. Un giorno chiederemo al maggiore come è riuscito a realizzarlo. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il laboratorio fotografico dello squadrone è in piena efficienza. Se ne occupa il sergente Roggenbuck.

L’obiettivo di oggi era una concentrazione di truppe e di mezzi di sussistenza nemici, sul fronte della 6a armata. A dirigere il gruppo erano quattro secondi tenenti: Bennett come pilota e leader del flight, Magdich come comandante della formazione, Smith come navigatore e Bell come bombardiere. Una buon numero di bombe è caduto sull’area dell’obiettivo. Di otto aerei arrivati sul bersaglio otto sono stati sforacchiati dalla contraerea. Nell’aereo del tenente Miller è stato tranciato il cavo dell’elevatore e solo grazie all’ottimo lavoro del sergente Glover,  Miller ha potuto effettuare un atterraggio normale. Il sergente Perez era pronto per lanciarsi con il paracadute quando un colpo di contraerea è scoppiato vicino a lui e l’ha sbattuto sul pavimento dell’aereo. Un viaggetto eccitante ma, comunque nessuno è rimasto ferito. Il tenente Pope, bombardiere, si è salvato grazie ai suoi indumenti antiproiettile che hanno intercettato uno shrapnel lungo tre pollici che, arrivato nei pressi di una gamba attraverso la tasca dei suoi pantaloni di volo, è stato bloccato dall’indumento protettivo proprio sullo stomaco. Comunque, dal momento che non abbiamo subito perdite e che abbiamo colpito a dovere l’obiettivo, la missione può essere considerata un successo. ( The  Thunderbird )

Sarei dovuto uscire come riserva ma invece anche la riserva ha dovuto partecipare al combattimento, maledizione. Il raid era sulle linee del fronte e alcuni aerei sono stati colpiti. Domani sono di turno e probabilmente andremo nello stesso posto.   
(Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Il Sgt. Oresham parte per una breve visita a Napoli a bordo del Marauder sul quale stava lavorando da settimane. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Tempo buono. …..( Echelon  Volant )

Alghero

Proseguimento dei lavori nei locali di Fertilia. Un gruppo di ufficiali decide di noleggiare alcuni  battelli e mettono su una piccola flotta battente bandiera francese, conformemente al diritto marittimo. (Echelon Roulant)

18 Febbraio

Casal del Re

Pioggia tutto il giorno. Poca attività, è proprio la classica tetra giornata di febbraio. I ragazzi ad Anzio stanno sostenendo una selvaggia controffensiva delle divisioni di Kesserling, della quale qui abbiamo poche notizie. Costretto al suolo, il gruppo, oggi non ha potuto essere loro d’aiuto. Ieri, invece siamo riusciti a far cadere le bombe proprio nel posto indicatoci al briefing, sull’incrocio ferroviario giusto a nord di Anzio dove si pensava fosse acquartierata una grande quantità di truppe e di mezzi nemici.

Oggi razioni molto generose. Una stecca di sigarette, dolciumi, articoli da toeletta. Lo spaccio di Cagliari è di grande aiuto per il sapone che negli ultimi tempi qui è stato un articolo molto difficile da reperire per cui non potevamo fare il bucato.  (HQ)

 Gutturu ‘e Forru

Per la maggior parte della giornata è scesa una piacevole  pioggerellina. Stanotte sono state distribuite le razioni: sigari, sigarette, tavolette di cioccolata e articoli da toeletta. I sigari e le tavolette di cioccolata sono stati molto graditi perché era da un pezzo che non se ne vedevano.

La missione è stata cancellata prima della fine del briefing, cosa del tutto inusuale. ( The  Thunderbird )

Trunconi

Lo squadrone è stato portato a vedere un film istruttivo al campo del 17° B.G. Il titolo: “La morale del sesso”, abbastanza eloquente. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Notizie non proprio piacevoli riguardanti l’1/22 ad Alghero ci vengono trasmesse ufficialmente …… ( Echelon  Volant )

Alghero

Nessuna notizia da Chateaudun. Ma esiste un  ( reparto) 1/22 di volo. Il tenente Loste propone di effettuare un trasferimento in blocco di tutto il personale di volo perché i 45 giorni d’assenza rappresentano un trasferimento: “bisogna pure regolare questa situazione irregolare”. (Echelon Roulant)

19 Febbraio

Casal del Re

Oggi Big Sam è partito per Napoli per assicurare al gruppo un po’ di approvvigionamenti. E’ accompagnato dall’ufficiale della sezione operativa, il capitano Richter, dal sergente Budnick, dell’S-4, e dal sergente Pagnotta, dello “Scars and Gripes”, interprete di Big Sam.

I sergenti  Majeska e Lecner sono partiti per Capri dove trascorreranno una vacanza di 10 giorni.

Il maggiore Spider, il capitano Henderson e il sergente Eddins, che sono in forza a “The Villa” sono partiti per Tunisi e Algeri.

 Gutturu ‘e Forru

E’ stata installata una lavatrice e ognuno può lavare sino a dieci capi di bucato la settimana.

Niente missione.

Ieri niente missione. E’ piovuto tutto il giorno.

Oggi bel tempo qui, ma coperto sulla testa di sbarco. Probabilmente andremo lì domani dal momento che i tedeschi stanno attaccando ancora. Beaucoup di contraerea. Il cielo sta diventando coperto anche qui. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Mr. Houghes è partito per raggiungere il centro del 310° Service Group. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Pioggia. Arrivo dell’aiutante Cregnot che ci dà notizie dei roulant. Non è molto regolamentare ma comunque è  interessante.   ( Echelon  Volant )

Alghero

La nuova pista è quasi terminata nella parte principale. Il suo prolungamento sarà pronto alla fine di marzo. (Echelon Roulant)

20 Febbraio

Casal del Re

Il maggiore Hanfort, ufficiale esecutivo del gruppo, e il capitano Dukes, del reparto statistica, sono rientrati oggi dalla loro gita di tre giorni a Sassari nel Nord Sardegna.

Città molto bella, ragazze molto belle, ma ciò che più ricordano è il freddo boia. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Anche oggi le truppe al suolo hanno chiesto il nostro supporto. Il tenente Dilworth era il leader di un flight di nove aerei che si è diretto contro una concentrazione di truppe nemiche, nell’area di Campoleone. Il fuoco della contraerea era abbastanza intenso ma i nostri aerei hanno subito solo danni di poco conto. I risultati del bombardamento sono stati eccellenti e i comandi dell’esercito hanno inviato all’ Air Force un messaggio di congratulazioni per il lavoro svolto. Alla fine della giornata la controffensiva dei tedeschi è stata fermata e le nostre truppe sono potute avanzare di 1.000 iarde. ( The  Thunderbird )

Un’altra giornata difficile. Abbiamo bombardato una concentrazione di truppe nei pressi della stazione ferroviaria di Campoleone. Beaucoup flak. Un aereo è precipitato a picco. Un uomo è  saltato fuori, fortunato ragazzo. Siamo stati colpiti varie volte, compreso il nostro aereo. Domani sono di turno. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Il nostro team di basket ha ancora vinto contro il 215° Ack Ack (contraerea) , 26 a 15. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Il generale Testard arriva per una fornitura di aerei nuovi. ( Echelon  Volant )

Alghero

Il campo è quasi pronto. La casa dei coloni è occupata dal gruppo e dal suo stato maggiore: segreteria, ufficio del capitano Pillet , del capitano Paul e del capitano Osgood. Il comandante Debernardy s’istalla provvisoriamente nell’ufficio del comandante del gruppo. (Echelon Roulant)

21 Febbraio

Casal del Re

Il brutto tempo ci ha impedito di portare a termine una missione sul ponte ferroviario di Montalto, nonostante i nostri uomini siano riusciti ad arrivare a vedere l’obiettivo.

Il tempo continua a essere freddo, buio e imprevedibile. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Quattro ufficiali e quattro soldati sono partiti per il campo di riposo.

L’obiettivo di oggi era il ponte ferroviario di Montaldo di Castro. Il tenente Dilworth, anche oggi era il leader del nostro squadrone, ma a causa del brutto tempo sulll’obiettivo, non è stato possibile sganciare le bombe. ( The  Thunderbird )

Oggi una “gitarella” sul ponte di Montaldo di Castro. Una spessa cortina di nubi, eccetto due grandi buchi, sia all’andata che al ritorno. Niente contraerea né caccia.

Trunconi  

Il soldato Fink, riconosciuto colpevole di omicidio colposo, è stato condannato, dalla corte marziale di Elmas, a tre anni di reclusione e alla radiazione dalle forze armate , con disonore. La cosa ha messo tristezza a tutto lo squadrone. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Arrivo del capitano Véron di ritorno dalla Sardegna.

Incidente di poco conto per l’aereo pilotato dal capitano Rozès.

Volo a 12 aerei. ( Echelon  Volant )

Alghero

I lavori vanno per le lunghe.

Si ha l’impressione che tutto che tutto è provvisorio. Non abbiamo niente a che fare con i nostri Marauders nel costal Command. Il loro impiego tattico non ha nessun rapporto con il nuovo genere di utilizzo chiesto ai B-26: principalmente logorare i convogli. (Echelon Roulant)

22 Febbraio

Casal del Re

Il tempo ha giocato un ruolo molto importante per i risultati della missione odierna. Originariamente programmata per attaccare lo scalo ferroviario di Roma Ostiense, a sud della capitale ma a causa della coltre di nubi, il gruppo è stato costretto a portarsi sull’obiettivo di opportunità, il ponte ferroviario di Albinia. Risultati scarsi. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Oggi sono partiti per gli States, il tenente Maurice V. Duvic, i sergenti Richard C. Ascherin e Herbert Shniper e il sotto sergente Allen J. Haas.

Il tenente Bennett ha comandato un flight di sei apparecchi del nostro squadrone sul ponte ferroviario di Albinia. L’obiettivo principale era Roma. Ma a causa del brutto tempo anche il ponte di Albinia non è stato centrato. ( The  Thunderbird )

L’obiettivo di oggi era lo scalo ferroviario nel centro di Roma. Ma a causa delle nuvole si è dovuto ripiegare sui ponti di Albinia e Montaldo di Castro. Domani sarò di turno e immagino che l’obiettivo sarà lo stesso. Beaucoup di contraerea e di caccia nemica. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Giusto un altro giorno. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Niente voli, ma due notizie:

1°)    Non cambieremo campo d’aviazione e quindi andremo senza meno ad Alghero;

2°)    Il generale Testard sta per distribuire gli aerei nuovi e, per questo motivo,  arriverà effettivamente alle 17.( Echelon  Volant )

Alghero

Il tenente Leleu  in missione sulla Francia fa scalo ad Alghero e viene accolto con gioia dai vecchi camerati. Ci comunica le ultime notizie: il generale Juin richiede l’1/22 per effettuare dei bombardamenti di sostegno al suolo. Saremo trasferiti a Foggia o a Bari.    (Echelon Roulant)

Il 22 febbraio 1944, partendo per una missione di ricognizione fotografica aerea sulla Francia occupata, il tenente Leleu del GR 2/33 fece scalo al Alghero per prendere ordini dal comando americano. In attesa che il suo aereo sia rimesso a punto dai meccanici americani, il pilota francese ne approfitta per rendere visita ai suoi vecchi camerati. Egli riporta una notizia sorprendente “il generale Juin richiede l’1/22 per effettuare dei bombardamenti di sostegno al suolo.    (Les Marauders Francais)  

23 Febbraio

Casal del Re

Stanotte è in programma uno Show, “Wintertime”, con Sonja Henie, che è morta recentemente in un incidente d’auto a New York. La fotografia, scene invernali, è stata definita eccellente, le scene di pattinaggio, naturalmente, magnifiche.

Il colonnello Gilbert ha fatto ritorno da un breve viaggio a Napoli. Gli altri che sono tornati: il capitano Richter, il capitano Lewis e il tenente Armer.

I prezzi qui  incominciano a essere simili a quelli negli USA e in Egitto. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Un briefing all’alba, ma la missione è stata annullata a causa del cattivo tempo. ( The  Thunderbird )

Niente missione. Brutto tempo sull’Italia. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Abbiamo battuto il 310° sussistenza (o artiglieria) per 45 a 7.

 Sono arrivati altri uomini di rimpiazzo. Il First Sergeant ne ha scelto due per il 310°. Poco dopo ne sono arrivati altri quattro. A oggi i nuovi arrivati ammontano a 25.

La missione di oggi è stata annullata perché nonostante qui il tempo fosse abbastanza buono, l’ aereo mandato in ricognizione ha segnalato brutto tempo sul bersaglio. Alla fine anche qui sono arrivate le nuvole e dopo cena abbiamo avuto un po’ di pioggia. A proposito di cena, stanotte abbiamo mangiato braciola di maiale – era da molto che non se ne vedeva – e molti hanno fatto la fila per fare il bis. E’ stato il secondo pasto consecutivo senza razioni “C”. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Partenza del comandante Dürr e del tenente…..per Orano.

Arrivo di 4 aerei nuovi. ( Echelon  Volant )

Alghero

Non faremo più parte del “Costal” ma saremo aggregati al “Tactical” . Il comando inglese d’Alghero ormai non ci calcola più di tanto dal momento che stiamo per lasciarli.    (Echelon Roulant)

….Gli inglesi, che facevano gli occhi dolci all’1/22 diventano indifferenti dal momento che il group rientrerà nel grembo degli americani.  (Les Marauders Francais)  

24 Febbraio

Casal del Re

Il tempo, come ieri, ci ha impedito di decollare. Pioggia intermittente tutti i giorni. Il capitano Swope  è stato costretto ad atterrare a Olbia con il suo B-25. Nessun ferito a bordo. Il capitano Swope è del 340° gruppo e stava riportando da Napoli a Villacidro, il capitano Hahn e i sergenti Budnick, Pagnotta, Lechner e Majeska, tutti del Group Headquarters. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Nel pomeriggio, il capitano Forsyth, ufficiale di collegamento inglese, ha illustrato la situazione italiana agli ufficiali e ai soldati.

Un altro briefing all’alba, ma anche oggi la missione è stata annullata prima gli equipaggi si dirigessero ai loro aerei. ( The  Thunderbird )

Ancora missione cancellata. Sarebbe dovuta essere sul campo ausiliario n. 3 di Orvieto.

Penso che domani bombarderemo ancora  la testa di ponte nonostante con il bombardamento dell’altro giorno abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Trascorse alcune ore di merda in attesa. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Giornata abbastanza tranquilla. Come ieri la missione pianificata è stata annullata e, come ieri, abbiamo avuto la pioggia.

Il maggiore Bashaw, nostro ufficiale in comando, e il capitano Cardone, ufficiale medico dello squadrone, sono partiti in aereo per Napoli (Italia) per motivi di servizio. Erano accompagnati da altri due sottufficiali alla ricerca di approvvigionamenti. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Scirocco la mattina, neve con grandine il pomeriggio, pioggia la sera. Naturalmente niente voli. ( Echelon  Volant )

Alghero

Malgrado l’annuncio della partenza, il lavoro continua in tutti i cantieri: la pulizia della casa di Fertilia è quasi terminata ed  vi si  installa l’elettricità.  (Echelon Roulant)

25 Febbraio

Casal del Re

Big Sam è partito per gli USA dove starà 30 giorni per frequentare un corso di OTU e RTU. Con 60 missioni di combattimento a suo credito, il colonnello ormai dovrebbe sapere  cosa si deve e non si deve fare per addestrare  i piloti dei bombardieri. I 30 giorni significano 30 giorni di permanenza negli States e quindi ci aspettiamo di rivederlo a metà  aprile.

Probabilmente parteciperemo al bombardamento di Cassino. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

L’aereo che aveva portato gli uomini ad Algeri per il torneo di box, oggi è tornato indietro dopo aver cercato invano  per tutta  la settimana un pezzo di ricambio per il loro aereo. Il maggiore Criswell si recato personalmente anche a Telergma , alla ricerca di questo benedetto pezzo di ricambio. Da li si è spostato a Tunisi e infine è ritornato ad Algeri. Il giorno dopo l’aereo è decollato per Villacidro.

Anche oggi briefing all’alba e missione annullata per il cattivo tempo. ( The  Thunderbird )

Trunconi  

Terzo giorno di seguito con la pioggia e anche oggi niente missione. Comunque non ci avviciniamo neanche lontanamente alla quantità di pioggia e di fango che abbiamo avuto l’inverno scorso a Oujda (Marocco francese).

I tenenti Snow e Smith e il caporale Stella sono tornati nel tardo pomeriggio da un viaggio in macchina nel nord dell’isola dove hanno riportato al suo campo, un soldato italiano citato come testimone al recente processo contro Fink. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Ancora neve che fonde e poi gela: verglas (in tedesco nel testo N.d.T.)

Niente voli.

Ritorno da Orano del capitano Dürr e del tenente……….  ( Echelon  Volant )

Alghero

Appendiamo ufficialmente della nostra annessione al  Tactical – 12°Air Force . Non ci resta che avere altre due informazioni:
quale sarà la nostra nuova base
che fine ha fatto il nostro échelon volant.

Vengono studiate le misure da prendere per una partenza inopinata e ne viene elaborato il piano. (Echelon Roulant)

26 Febbraio

Casal del Re

Oggi tutti sono presi dalla “febbre della primavera”. Il cielo è blu, fa caldo e si sta bene. Ma niente missione, il tempo non è buono (evidentemente nella zona da bombardare, N.d.T.).

Oggi il programma di addestramento prevede che tutti gli squadroni si esercitino in voli di trasferimento e di bombardamento.

Il maggiore Wayrand e il capitano Prudhon, delle unità francesi di addestramento al volo sui B-26, di stanza a Telergma, sono qui con il nostro gruppo per imparare dal vivo i dettagli e le procedure pratiche di un unità da combattimento. Il capitano Wilson e il capitano Burkardt li aiuteranno a familiarizzare con il lavoro operativo e di intelligence in un quartier generale. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Si cerca di organizzare una biblioteca, della quale molto-si-parl-ma-poco-si-conclude, nella quale dovranno confluire i libri in possesso a tutti i soldati. La cosa potrà funzionare se ci sarà collaborazione da parte di tutti. I libri verranno tenuti nei locali dell’ S-2.

Sono arrivati in visita  tre aviatori francesi e si sono trattenuti per il pasto di mezzogiorno. Si tratta dell’avanguardia di nuovi piloti francesi, novellini che dovranno partecipare al alcune missioni del nostro gruppo per fare esperienza prima di uscire in missione da soli.

C’è stata una schiarita nel pomeriggio, con un sole meraviglioso,  ma di notte il cielo era di nuovo coperto e non prometteva niente di buono.

Missione cancellata. ( The  Thunderbird )

Missione cancellata oggi e ieri. Due ore di esercitazione: volo in formazione. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi  

Finalmente un giorno senza pioggia Gli aerei sono potuti decollare per un volo di addestramento ma, comunque, anche oggi nessuna missione.

I tecnici hanno finito di riparare l’ultimo aereo affidato alle loro cure e hanno speso la maggior parte del loro tempo a recuperare parti ancora utilizzabili da una montagna di rottami.

Stamani abbiamo avuto la consueta ispezione settimanale agli armamenti e alle tende e il risultato è stato definito “soddisfacente”.

Stanotte siamo stati al teatro all’aperto del 17° per assistere alla proiezione del film “La ragazza del governo” . Il film è piaciuto alla maggioranza dei nostri uomini. (51st Service Squadron)

Oggi 15 uomini sono andati in escursione a Iglesias, città che altri commilitoni dello squadrone avevano già visitato in novembre.

Chateaudun-du-Rummel

Volo di gruppo a 7.

Ritorno del tenente Dizièr e del tenente Laurent ………  ( Echelon  Volant )

Alghero

Arrivo imprevisto del generale Webster comandante del 42° Wing di Elmas che visita attentamente il campo, prende qualche informazione sul gruppo e riprende l’aereo dopo un’ora d’ispezione. Sembra che finiremo sotto il suo comando. Il capitano Osgood tenta di informarsi sulla nuova linea di stazionamento e apprende…..che la base in questione sarà collegata al “Tactical”. (Echelon Roulant)

27 Febbraio

Casal del Re

Oggi il caporale Burns dell’officina motori, è stato malvagiamente colpito alla testa e alla tempia e sbattuto a terra senza sensi da un paracadutista italiano. Burns aveva appena offerto una sigaretta all’italiano e gliela stava accendendo. Il paracadutista gli ha portato via il portafoglio, l’orologio e l’accendino. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

E’ arrivato un nuovo ufficiale dell’S-2 e inizierà a lavorare da domani.

I lavori per la costruzione dell’edificio in mattoni per il  club ufficiali proseguono alacremente. La costruzione sorgerà dietro la fureria.

Gli edifici in mattoni che sorgeranno vicino la pista, sono in avanzata fase di costruzione. Sembrerebbe che il 34° si debba trattenere a lungo, qui a Villacidro.

Anche oggi missione cancellata a causa del cattivo tempo. ( The  Thunderbird )

La notte scorsa sono stati inaugurati il nuovo club e la nuova  mensa per gli ufficiali ( del 95° squadrone, N.d.T. ). Io, però, sono andato al cinema. Gli ufficiali hanno contribuito con cinque dollari a testa e così si è potuto costruire un edificio in blocchetti di cemento con la superficie del bancone di mescita in marmo, acqua corrente, scaffali e illuminazione indiretta. Un barista di professione è stato scelto tra i soldati e noi abbiamo provveduto a rifornire il bar con ogni tipo di bevanda alcolica possibile e immaginabile.

La mensa si trova all’altra estremità dell’edificio con i suoi locali, le sue attrezzature e il suo personale. Molto ELEGANTE.

Oggi niente missione. ( Hershel D. Davis, 95° squadron )

Trunconi

 Oggi domenica, davvero pochi hanno assistito alle funzioni religiose: i protestanti di mattina e i cattolici nel pomeriggio.

Vista la scarsità di lavoro, circa la metà degli uomini sono stati esentati  dal servizio.

Verso le quattro del pomeriggio la nostra formazione di basket con circa un terzo dei nostri ragazzi al seguito come tifosi, sono partiti per Elmas in camion. Abbiamo giocato contro  la squadra del comando del 319° B.G. (di Decimo) e ancora abbimo vinto (42 a 8). (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Tempo cattivo.

Una macchina a Costantina.

Sempre silenzio per quel che concerne l’échelon roulant: a sentire le voci si può pensare sia bene che male. ( Echelon  Volant )

 Alghero

Il giorno seguente continuano i tentennamenti. Vengono prospettate diverse destinazioni. Una frase scritta sul diario del GMB 1/22, illustra bene l’incertezza che pesava ancora sul gruppo:   (Les Marauders Francais)  

Siamo qui per un tempo indeterminato. Partiremo un giorno ma sapremo la data solamente l’indomani del giorno fissato per la partenza.

Non sappiamo che fine ha fatto l’échelon volant dell’ 1/22, non ci resta che mettere un annuncio sui giornali. (Echelon Roulant)

28 Febbraio

Casal del Re

Il brutto tempo ci ha anche oggi impedito di uscire in missione e l’attività della base è ridotta al minimo. Il film di stasera: “Is Everybody Happy” con Ted Lewis. Alcuni cortometraggi accompagnavano il film. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Il tenente Robert J. Young , trasferito dal 320° Bomb Group, è stato assegnato all’S-2 in qualità di ufficiale assistente.

Sembra che il mese di febbraio, qui in Sardegna, sia il mese delle piogge. Raramente passa un giorno senza una qualche forma di precipitazione. Se al mattino è chiaro e splende il sole, vuol dire che prima dell’alba è scesa la pioggia.

E’ stata organizzata una lotteria sulla più probabile data per lo sbarco delle forze alleate che invaderanno il continente europeo dall’est. Ci partecipano circa cinquanta uomini , il monte premi è di cento dollari mentre il costo della puntata è di due. Il mese più gettonato è aprile, però maggio è il più probabile.

L’ultimo numero di “Scars and Gripes” dà un resoconto del recente viaggio dei membri dello squadrone ad Algeri per il Torneo Alleato di Box. ( The  Thunderbird )

Trunconi

Il nostro ufficiale in comando, il maggiore Bashaw è tornato da Napoli in aereo. Il capitano Cardone, invece, è atteso per domani.

Ancora una vittoria della nostra squadra di basket.

Finalmente il reparto medico dello squadrone a avuto indietro la sua ambulanza che era stata due mesi in officina per alcune riparazioni. (51st Service Squadron)

Chateaudun-du-Rummel

Partenza per Algeri del comandante con il tenente Lamur.

Tempo cattivo, ma i cacciatori hanno ucciso 4 cinghialetti che sono i benvenuti alla mensa …… ( Echelon  Volant )

Alghero

Decimomannu dovrebbe essere la nostra nuova base. In ogni caso sappiamo che dipenderemo dal 42° Wing  e che ritroveremo il 17° gruppo con il quale qualcuno di noi ha fatto degli stage  nel novembre del 1943: sarà un grande piacere rivedere questa unità che fu così accogliente in quel periodo. (Echelon Roulant)

29 Febbraio

Casal del Re

Il giorno è sempre un giorno pieno di sorprese.

La giornata è stata iniziata dal capitano Richter che ha portato a termine una missione di un singolo aeroplano bombardando e distruggendo un piccolo scalo ferroviario nei pressi di Orbetello. Sei FW 190 l’hanno seguito per un certo periodo lungo la via del ritorno ma non sono riusciti a colpirlo.

L’aereo “Sweet Sue” è precipitato, nel corso della sua 96a missione, e tutti gli uomini dell’equipaggio sono morti. Apparteneva al 432° squadrone.

Il maggiore Buchert, ufficiale in comando del 432, con tutto l’equipaggio è stato abbattuto sull’aeroporto di Viterbo. Si suppone che si siano salvati. Lo stesso squadrone ha perso un altro apparecchio che si è schiantatola suolo  durante l’atterraggio, con tutti e due i motori fuori uso, sulla pista del campo di Borgo, in Corsica. A nostra memoria, questa è la prima volta che succede una cosa del genere (blocco contemporaneo dei due motori, N.d.T.), su un B-26. Nessun ferito ad eccezione del pilota che ha riportato un taglietto sopra l’occhio destro.

Oggi proiezione del film “The Miracle of Morgan’s  Creek”, qui nella briefing room dell’S-2, con Betty Hutton. Il tenente Edgar si è dato da fare perché il personale del comando possa  vedere i film qui, senza dover percorrere  ogni volta sei miglia per arrivare al teatro nell’area degli squadroni. Tutti hanno gradito questa novità. (HQ)

Gutturu ‘e Forru

Giorno di paga e quindi di giochi d’azzardo, favoriti anche dalla pioggia che invitava a stare al coperto.

La missione dell’ultimo giorno del mese più corto dell’anno, era sul campo di atterraggio di Viterbo dove il nostro squadrone ha inviato nove aerei. E’ stata una missione da incubo e nessuno degli aerei del 34° ha sganciato i suoi spezzoni. Il 432° ha perso un aereo con il suo comandante in un incidente al decollo e ne ha perso un altro sull’obiettivo.

E così un altro mese è stato archiviato nel reame dei ricordi. ( The  Thunderbird )

Trunconi  

Finalmente cielo sereno dopo vari giorni di brutto tempo.

Alle 11 del mattino gli aerei hanno iniziato a decollare per una missione. Il secondo aereo non è riuscito a decollare e zigzagando ha cominciato ad “arare” il terreno per circa cento iarde e alla fine è esploso con il suo carico di bombe a frammentazione dopo aver travolto fichi d’india, tende e cespugli per circa cento iarde.  Spezzoni di bombe e schegge dell’apparecchio sono piovute ogni dove, i sei uomini dell’equipaggio e uno del nostro squadrone sono morti tra le fiamme. Domani trasferiremo le nostre tende in un luogo più sicuro, lontano dalla pista. (51st Service Squadron)

Un altro rimpiazzo, Granville W. Warke, ha raggiunto la nostra compagnia. Ha lasciato gli States in febbraio del 1943 e faceva parte del 18th Infantry. Ha partecipato alla campagna di Tunisia e di Sicilia e, dopo essere stato dimesso dall’ospedale per malaria, è stato assegnato a noi. (1067th Ordnance Company)

Chateaudun-du-Rummel

Un aereo del group Bretagne rovina il suo carrello durante l’atterraggio; la pista resta intasata e i voli previsti non possono essere effettuati.

Promozioni: al grado di capitano i tenenti Charitat  e La tour du Pin ………

Difficoltà di decollo per gli aerei nuovi: pista e condizioni meteo sfavorevoli. ( Echelon  Volant )

Alghero

Ancora nessun ordine per la partenza dell’1/22.

Il capitano Osgood si agita, riceve notizie contradditore ma in effetti non ha dati certi.

Niente notizie da Chatodun. (Echelon Roulant) 

Pag PRECEDENTE   Pag SUCCESSIVA

 Su  

© Tutti i diritti sono riservati.
by pisolo